Esperienze

Home
/
Categorie
/
Esperienze

Lega-ami, una ricchezza per la vita

Da sconosciuti ad alleati, un “safe-place” dove sentirsi al sicuro.

Si è affidata a noi: ogni volta che ci riscopriamo come persone, lei rinasce

“È stato amore a prima vista”: la storia di Consiglia, una bambina entrata in comunità a soli 2 anni.

Ti perdono per ciò che hai fatto e chiedo scusa se non sono stato un buon figlio...

La vita in comunità e la possibilità di avere una seconda chance. Rieducazione e reintegrazione sociale. La storia di Paolo.

Abbiamo costruito un rapporto solido, un mattone alla volta

L’ombra di un passato che condiziona il presente. Un dolore che unisce e fortifica. Dalla diffidenza all’amore. La storia di Mario.

"R.E.A.C.T.": gli interventi del progetto e i risultati dei percorsi individualizzati

Comunità educante e rafforzamento delle competenze. Il fronteggiamento delle difficoltà attraverso il sostegno del Case Manager e il supporto della "Family Group Conference".

Il teatro delle emozioni

Il Teatro come spazio di conoscenza. Legami da esplorare e stringere. Una nuova iniziativa per persone e famiglie interessate ad intraprendere un percorso di affiancamento e/o affido e per ragazzi ospiti nelle strutture residenziali.

Un modello innovativo per fronteggiare la povertà educativa

Città urbane periferiche, vulnerabilità sociale e modelli relazionali disfunzionali. Gli interventi, e i relativi risultati, nel territorio comunale di Aversa. La promozione dell'inclusione scolastica.

Assistenti Sociali esperti in Affido Familiare, l'inizio di un nuovo percorso

Corso teorico-pratico di perfezionamento in materia d'affido: 115 ore di crescita e formazione.

Reagire contro la povertà educativa: il contributo sistemico del progetto R.E.A.C.T.

Inclusione e benessere: il contrasto alla povertà educativa degli adolescenti a rischio. La collaborazione tra le reti e la natura preventiva, abilitativa e riabilitativa del progetto.

La nostra casa è grande, ciò significa che deve essere messa a disposizione degli altri...

"Esser Famiglia, fare Famiglia, dare Famiglia": la storia di Sofia e Giada, due sorelline che sono nate, per la seconda volta, quando hanno incontrato Giulia e suo marito.

"Incontriamoci": consulenze online per muoversi insieme!

Percorsi di consulenza gratuita: affido familiare e formazione, è importante "far rete". Le iniziative del "Centro Studi - Progetto Famiglia".

Giuseppe aveva difficoltà nel rapportarsi con gli altri, con noi ci riuscì

Due genitori, tanto amore da donare. Piccoli gesti e una vita che cambia. La storia di Giuseppe.

Ufficio di Esecuzione Penale Esterna: un'esperienza formativa

Ordinamento penitenziario e misure alternative alla detenzione. Recupero sociale ed esperienze di vita. Da tirocinante ad assistente volontario.

Un'occasione d'incontro, un'occasione di vita.

Legami integrativi e condivisione: il percorso dell'affido familiare. Le iniziative di Progetto Famiglia.

È stato il destino ad averci condotto ad intraprendere questo percorso di affido, ad averci scelto

L'affido familiare è una fonte di crescita sia per il minore accolto che per la famiglia affidataria. I nostri bambini hanno capito il valore delle cose, hanno visto con i loro occhi diverse forme di povertà". La storia di Caterina e della sua splendida famiglia.

Progetto CEC: Comunità Educanti con i Carcerati

Devianza, recupero sociale, Peer education: un'alternativa al sistema penitenziario tradizionale. L'efficacia e l'efficienza del lavoro di comunità.

Gesti che fanno la differenza

"Bond Building for Teens": percorsi di affiancamento familiare e di potenziamento relazionale. La storia di Giovanni.

Una famiglia su cui contare

Che valore ha un'opportunità? Affido familiare, comunità e cooperazione: l’intervista ad Antonella Pontillo, referente dell'associazione "Progetto Famiglia - Angela Cancellieri" di Benevento. La storia di Sara.

Grazie mamma e papà, per avermi adottata

Adozione, famiglia, opportunità: l’intervista alla Famiglia Coppola, fondatrice della "Casa famiglia Pollicino" di Imperia. La storia di Serena.

Affiancamento Familiare: una ricchezza di tutti

Quanto è importante accogliere un minore in difficoltà? Poche ore o una giornata spesso fanno la differenza. Vi racconto la storia di Elisa (nome di fantasia) e della famiglia che l’ha accolta.

Il volontariato una nuova strada per accrescere la solidarietà sociale

Servizio sociale: promotori del volontariato e dei bisogni della collettività. Politiche integrate, assenza di lucro ed equità sociale

Sportello sociale: una porta sulla strada per sentirti meno solo

Aspirante assistente sociale e ricerca dell’ente. Associazione quartieri spagnoli: lavoro d’équipe, sportello sociale, sostegno e ascolto.

“Adotta un vicino”: intervista ad un assessore comunale che promuove la solidarietà tra i cittadini

Un’iniziativa solidale: esperienza di un assessore positivo. Il giusto supporto all’intera comunità: stare al fianco dei cittadini.

Compassione, amore e Covid-19

Relazione professionista-utente: compassione e amore. Covid-19: impotenza della propria individualità.

I centri anti-violenza e dell’azione rieducativa in una società sempre più conflittuale (Parte I)

Covid-19: incremento richieste di aiuto. Violenza psicologica, fisica, sessuale, economica. Assistenti sociali e violenza di genere. Uomini violenti.

La mensa di Suor Luigina

Periferia, pasti caldi e ascolto. Storie personali e formazione professionale.

Partecipare, da giovani, al CROAS Campania.

Croas Campania: nuova esperienza, nuovo Consiglio, da Nessuno ad uno a Cinquemila.

L’importanza della proporzione tra Assistenti Sociali e popolazione: l’esperienza del comune di Torre del Greco

Incrementare l’organico dei servizi sociali negli enti locali, creare squadra per migliorare la qualità e la quantità dei servizi erogati.

Una nuova sfida per il servizio sociale: il lavoro di équipe

Lavoro di équipe: sfida della multidisciplinarietà e innovazione sociale.

Storia di una giovane Assistente Sociale

Percorso di studi e prime esperienze di lavoro. Gavetta, voglia di imparare. Visione integrata della professionalità e missione quotidiana.

La sfida dell’insegnamento! Giovani Assistenti Sociali docenti

Insegnamento e identità professionale. Trasmissione del sapere, nuove tecnologie e creatività.

I Frutti del COVID-19! A Molfetta nasce un comitato di quartiere

Lavoro di comunità e pandemia. Aggregazione, prossimità e solidarietà. Servizio sociale e tessitura relazionale.

Mamma multata per un abbraccio. Le ragioni… di tutti?

Ragioni personali e bene collettivo. Abbracci e contenziosi. Buon senso, emozioni e razionalità.

Multata per un abbraccio. Rivendicare o rassicurare?

Bisogni dei bambini e sguardo adultocentrico. Rassicurare, fare squadra, legittimare.

Mamma multata per un abbraccio. Quando il distanziamento diventa disinvestimento

Effetti psichici della pandemia. Paura e affetto. Equilibrio, buon senso e riflessione.

Mamma multata per un abbraccio. Fame di pelle… e di fiducia

Affetti a distanza e fame di contatto. Norme sul distanziamento e prevenzione del contagio. Attesa e fiducia tra operatori e cittadini.

Mamma multata per un abbraccio. Uno sguardo educativo

Maternità difficile e figli “fuori famiglia”. Comunità educative, incontri protetti e Covid-19.

ASPROC. L’associazione degli Assistenti Sociali d’Emergenza

ASPROC. Assistenti Sociali d'emergenza. Presenza sul territorio. Formazione e supporto tecnico-specialistico. Fase 2 dell’emergenza Covid-19.

COVID-19. Il bisogno di ascolto nelle telefonate dei cittadini dell’Ambito Sociale di Triggiano (Ba).

Triggiano (BA). L’Ambito Sociale e due Cooperative hanno attivato uno sportello di ascolto telefonico per l’emergenza COVID-19. Numerosi gli operatori sociali volontari.

COVID-19. Assistenti sociali volontari nello Sportello di ascolto di Triggiano (Ba)

L’Ambito sociale e due Cooperative hanno attivato uno sportello di ascolto telefonico per l’emergenza COVID-19. Numerosi gli operatori sociali volontari.
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!