Identità professionale

Home
/
Temi
/
Identità professionale
Il Relatore non ha Corsi
Il Relatore non ha Corsi

Libri

Dare certezza al crescere in famiglia

I Quaderni dell'Affido N°1 (Maggio 2022)

CentoUno risposte sull'Affidamento Familiare

Guida completa per aspiranti affidatari

La Supervisione Professionale

Il dovere di promuovere la supervisione professionale

Assistenti Sociali Relazionali

Disagio sociale, lavoro di rete ed empowerment comunitario

Assistenti Sociali Modificativi

Ruolo politico, rete dei servizi e supervisione professionale

Eventi

Convegno Nazionale online Bond Building for Teens

Urgenze e buone prassi di affiancamento familiare degli adolescenti accolti nei servizi residenziali

Lectio Magistralis di Pierpaolo Donati. Come riumanizzare le cure?

Utenti e operatori, relazioni e sistema sociosanitario

Percorsi sperimentali di rilancio dell'Affidamento Familiare

Sperimentazione "Bond Building for Teens" / Sperimentazione "In Family Network"

Prepararsi ai Concorsi

Come prepararsi all’ESAME DI STATO e ai CONCORSI pubblici di SERVIZIO SOCIALE

Arrivano i rinforzi?

Azioni urgenti di sostegno all'assunzione e stabilizzazione di migliaia di Assistenti sociali

Articoli

Parola d’ordine: creatività!

Creatività: tra innovazione e cambiamento. Il passaggio da “soft skill” ad abilità tecnico-professionale. Assistenti sociali come Knowledge Worker.

L’Assistente sociale nel ruolo di “Libero Professionista”: un grande cambiamento per la professione

Identità professionale: l’apertura verso la disciplina della “libera professione”, promossa e contemplata dal nuovo Codice Deontologico dell’Assistente sociale.

Curare sé stessi per assistere gli altri. Al via il corso “assistenti sociali resilienti”

Assistenti sociali resilienti: 350 professionisti, benessere bio-psico-fisico. Tutela sociale professionale, supervisione e organizzazione e gestione del tempo.

Genitori e figli: come recuperare il rapporto tra abusante e abusato? (parte VI)

Castrazione: intervento che evita la recidiva? Abusato e abusante, un aspetto in comune: distacco emotivo.

Genitori e figli: come recuperare il rapporto tra abusante e abusato? Parte V

Professionalità o giudizio personale. Linee guida: setting e formazione specifica.

Video

I rischi del lavoro nei servizi sociali: il BURN OUT

Il giardino della Pedagogia

WSWD 2021

Annamaria Campanini
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!