Giovani senzatetto nel Regno Unito

Home
Articoli
Giovani senzatetto nel Regno Unito

Giovani senza fissa dimora

Senzatetto in giovane etĂ 

Essere senzatetto significa non avere una casa. Secondo la legge è possibile essere considerati senzatetto pure abitando in una casa, secondo la legge. questo perché si potrebbero non avere diritti rispetto alla proprietà in cui si vive o le condizioni abitative potrebbero non essere idonee. La ricerca ha scoperto che le persone che diventano senzatetto in giovane età hanno maggiori probabilità di sperimentare e affrontare difficoltà a lungo termine nel corso della propria vita. 

Quando si è un senzatetto?

Secondo le definizioni più comuni si definisce senzatetto colui che non vive in modo permanente in un’abitazione (senza fissa dimora). Statisticamente molti ragazzi nel Regno Unito che dovrebbero essere considerati homeless, non lo sono semplicemente perché non vivono per strada. 

«Pensavo di essere un senzatetto, non perché vivessi in strada, fondamentalmente perché noi, io e mia sorella, vivevamo in una casa diversa ogni settimana e praticamente vivevamo dentro un sacco all’esterno… in quella casa»

Per molti anni le politiche governative e altri fattori, come il livello di disoccupazione e la mancanza di alloggi a prezzi accessibili, hanno spesso reso difficile per i giovani l’accesso all'alloggio di cui necessitano. Anche se il governo ha migliorato la legislazione per le persone senzatetto, molti giovani ancora sperimentano problemi. 

I numeri

In Inghilterra le tabelle statistiche del Ministry of Housing, delle comunitĂ  e del governo locale sulle persone senzatetto mostrano che 12.940 giovani di etĂ  compresa tra 16 e 24 anni sono stati riconosciuti come senzatetto in Inghilterra nel 2016/17. Questa cifra include solo coloro che sono divenuti senzatetto involontariamente e le persone in maggiore stato di bisogno. Pertanto, questi dati da soli non rappresentano la reale portata del fenomeno dei giovani senzatetto.

Aggregando i dati di Scozia, Galles e Irlanda del nord, si stima che ci siano 86,000 giovani ragazzi che si sono dichiarati come senzatetto o potenziali senzatetto all’autorità locali (dati biennio 2016/17). 

In Inghilterra la maggioranza (58%) dei giovani che si presenta come senzatetto o a rischio di diventarlo non è stata destinataria di azioni positive e preventive al fine di ridurre o eliminare il rischio del ritrovarsi da soli e/o senza un’abitazione adeguata. Solo circa 1 su 10 (13%) di questi giovani ha ricevuto lo status di senzatetto in quanto riconosciutogli dal Governo o dalle autorità.

Sempre In Inghilterra nel 2016/17, oltre la metà (54%) dei giovani senzatetto ha lasciato l'ultimo luogo in cui abitava poiché i genitori, altri parenti o amici non erano più disposti ad ospitarli. 

Servizi sociali e giovani homeless

Il ragazzo in stato di bisogno può scegliere a quale comune rivolgersi in base all’area di provenienza, ma solitamente si viene indirizzati dai servizi sociali anche se ci si rivolge inizialmente al dipartimento per gli alloggi che deve fornire alloggi di emergenza in caso di necessità. 

Il dipartimento non può aiutare se non si ha uno status regolare secondo la legge sull’immigrazione, ma dovrebbe comunque indirizzare ai servizi sociali per ottenere l'alloggio e il supporto necessari. 

I servizi sociali (servizi sociali per l'infanzia), hanno la responsabilità principale di fornire l'alloggio e il sostegno se si hanno meno di 18 anni e se si è senzatetto.

Cosa pensano i Nostri Lettori

Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Scrivi un Commento

Commenti Articolo

Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
Scrivi un Messaggio
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarĂ  visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!
Il sito utilizza cookie per garantire un'esperienza ottimale. Cliccando su "accetta" acconsenti al loro uso