La tutela dei minori

Home
/
Libri & Materiali
/
La tutela dei minori

Libro

Ebook

La tutela dei minori
Nuovi scenari relazionali
Gratis
24
.
0
€
€
1° PASSo - ACCEDI2° PASSo - SCARICAAcquistaAcquista o Scarica

Autori & Curatori

Pierpaolo Donati
Fabio Folgheraiter
Maria Luisa Ranieri

N° Pagine

480

ISBN

9788861379435

Anno di Pubblicazione

2011

Presentazione

Presentazione: La tutela dei minori è l'ambito dei servizi sociali maggiormente controverso, in cui più spesso le decisioni dei professionisti (assistenti sociali, psicologi, educatori, magistrati, insegnanti e operatori sanitari) sono oggetto di polemiche. È anche l'ambito in cui gli operatori si sentono particolarmente gravati dalla complessità delle situazioni, dalla sensazione di impotenza, dal dilemma di conciliare controllo e aiuto-recupero. Questo libro apre la speranza a uno scenario diverso: lavorare in un altro modo è possibile, e ci sono varie sperimentazioni che indicano una strada promettente. Il volume, nato dall'esperienza raccolta nel Convegno internazionale "La tutela dei minori" (Riva del Garda, novembre 2010), ha come filo conduttore la metodologia relazionale. Propone contributi dei maggiori esperti del settore, accanto a riflessioni operative elaborate da chi lavora sul campo. Vengono illustrate alcune esperienze di punta del tutto nuove per il panorama italiano: la strutturazione di processi decisionali centrati sulle famiglie, le esperienze di auto-mutuo aiuto tra genitori con provvedimenti tutelari, la funzione di advocacy (di portavoce) a favore del bambino.

Contributo del Centro Studi Progetto Famiglia

Informazioni Aggiuntive

Contributo del Centro Studi: Per un approccio «comunitario» ai percorsi di promozione dell’accoglienza familiare, di Marco Giordano (pagg. 265-288)

Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!