Servizio sociale, non autosufficienza e disabilità, al servizio dei più fragili

Home
Articoli
Servizio sociale, non autosufficienza e disabilità, al servizio dei più fragili

Servizio sociale, non autosufficienza e disabilità, al servizio dei più fragili

Argomento

Partecipazione

Trama

Il servizio sociale dell’USL Toscana Nord Ovest offre servizi completi sia per lavarietà delle tipologie gestionali, sia per le ottime competenze dei professionisti socio-sanitari e socio-assistenziali.

Il dipartimento dei servizi sociali, di cui ci parla la dottoressa Laura Brizzi, direttrice, è previsto per norma regionale e si occupa di percorsi di non autosufficienza e disabilità.

La Toscana è l’unica regione che vanta un’organizzazione di servizi sociali nelle aziende.

Il dipartimento ha voluto che tutti gli assistenti sociali lavorino in sicurezza,con un elevata qualità e quantità di interventi professionali e delle risorse a disposizione.

I progetti del dipartimento riguardano percorsi tipici degli assistenti sociali integrati da procedure varie, come ad esempio la valutazione delle personedisabili all’interno di commissioni medico legali o attività per il conseguimento del reddito di cittadinanza.

Un ruolo importante è svolto dalla commissione multidisciplinare di vigilanza e controllo delle strutture del sistema socio-sanitario nell’area Nord Ovest.

È composta da 9 membri che svolgono attività in ordine di richiesta di autorizzazioni, mantenimento dei requisiti autorizzati e funzionamento delle strutture socio- sanitarie e sociali rivolte ad anziani non autosufficienti, minori e persone con disabilità.

Strumenti fondamentali sono il verbale e le check-list, che aiutano l’operatore, al momento del sopralluogo, ad evidenziare carenze o punti di forza.

I sopralluoghi possono essere svolti dalla commissione al completo o integrata da sotto-commissioni o anche insieme alle forze dell’ordine qualora ci fossero delle esigenze particolari.

Importante è il diritto di autodeterminazione, infatti, il cittadino anziano, a cui sia stato erogato il voucher, ha la possibilità di scegliere la struttura in cui collocarsi tra quelle accreditate, autorizzate e disponibili.

Barbara Tognotti, responsabile dei servizi sociali Zona Valdera, ci presenta il progetto per i Minori, che consiste nella creazione di un’equipe  interdisciplinare e nella partecipazione dei ragazzi e dei bambini al team rendendoli  soggetti attivi di questa esperienza.

Maela Pedri, responsabile servizi sociali Zona Valle del Serchio, è la portavoce del progetto che riguarda le persone disabili per l’inserimento nel contesto lavorativo. È un programma di accompagnamento articolato in attività di  orientamento, formazione, scouting, stage aziendali sia in gruppo che singolarmente.

Daniela Bicchierini, responsabile servizi sociali Valli Etrusche, invece, ci informa  del progetto Pronto Intervento che si attiva nella situazione di maltrattamento, violenza, abuso e grave disabilità. Vi è una centrale operativa in ogni azienda e un numero verde unico nella regione.

Laura Adorni, responsabile dei servizi sociali a Livorno, ci illustra il consultorio per le attività con donne migranti.

Nel progetto è presente un’equipe multiprofessionale composta da ostetriche, assistenti sociali, ginecologhe e psicologhe, impreziosito dalla presenza delle mediatrici culturali.

Le donne partecipano a gruppi creati appositamente con la finalità di  accoglierle, integrarle e supportarle nel percorso nascita e dopo il parto  per creare una genitorialità costruita lontana dal luogo in cui si è vissuto, cosicché le due culture possano convivere ed unirsi.

Il video si conclude riportando i finanziamenti della regione per ciascun progetto ideato.

Tipo

Riflessione / Relazione / Lezione / Convegno / Approfondimento

Autore/Editore Video

Azienda Usl Toscana Nord Ovest

Durata

11:07

URL d'Origine

https://youtu.be/WQcDT-Jt1mQ

Lingua

Italiano

Sottotitoli

Italiano

Giudizio

Valutazione Complessiva:
5
/5
Qualità nella trattazione del Tema:
5
/5
Efficacia Comunicativa:
5
/5
Qualità tecnica del Video:
5
/5
Il sito utilizza cookie per garantire un'esperienza ottimale. Cliccando su "accetta" acconsenti al loro uso
Scrivi un Messaggio
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!