Migranti, il lavoro è un passo per l'inclusione

Home
Articoli
Migranti, il lavoro è un passo per l'inclusione

Migranti, il lavoro è un passo per l'inclusione

Argomento

Immigrazione

Trama

Al congresso, organizzato al Maschio Angioino di Napoli, si discute in merito al tema dell'inclusione sociale delle persone immigrate.

L'assessore alle Politiche sociali intende varare una serie di iniziative/misure atte a favorire l’inclusione,non solo in risposta alle emergenze, ma in una prospettiva che favorisca l’integrazionenel quotidiano.

È importante riuscire a conciliare l’integrazione socio-economica (mercato del lavoro) con un’integrazione "morbida" che rientra nelle competenze delle comunità stesse che accolgono i migranti. Affinché vi sia una integrazione "morbida" è necessaria la cooperazione istituzionale.

Tra gli argomenti discussi per la buona riuscita del processo di integrazione, vi è il " tema del co-sviluppo" legato ai movimenti migratori. Esso è inteso come miglioramento e arricchimento delle comunità e dei territori sia di origine sia di destinazione dei migranti.

Sono necessarie azioni che non riguardano solo accoglienza ma anche integrazione, conoscenza della lingua italiana, incontro con e tra culture e prospettive di lavoro che non vadano in contrasto/contrapposizione con quelle locali.

Le istituzioni devono avere la capacità di favorire l’integrazione lavorativa e, allo stesso tempo evitare eventuali forme di discriminazione ed emarginazione.

Tipo

Giornalistico

Autore/Editore Video

Comune di Napoli

Durata

2.55

URL d'Origine

https://youtu.be/q0ZukNq7Aho

Lingua

Italiano

Sottotitoli

Italiano

Giudizio

Valutazione Complessiva:
5
/5
Qualità nella trattazione del Tema:
5
/5
Efficacia Comunicativa:
5
/5
Qualità tecnica del Video:
5
/5
Il sito utilizza cookie per garantire un'esperienza ottimale. Cliccando su "accetta" acconsenti al loro uso
Scrivi un Messaggio
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!