L'Affido Familiare, perché e come? I documenti del TNA

7843
Corsisti
Home
Corsi
Tavolo Nazionale Affido

Seminario FaD

L'Affido Familiare, perché e come? I documenti del TNA
Tavolo Nazionale Affido
ID CNOAS -
Pacchetto Offerta
In Accreditamento
33369
6
ora
ore
-
6
C.Form.
C.Deont.
.
Gratis
IN ALLESTIMENTOIscriviti

Trailer

Videolezione Demo

Collana "Giovani Formatori"

Il corso fa parte di una nuova Collana formativa, che coinvolge nel ruolo di relatori alcuni giovani brillanti, guidati da un assistente sociale esperto.

Obiettivi Formativi

In vista del decimo anno dalla costituzione del Tavolo Nazionale Affido (TNA) il presente semi nari o intende favorire I a diffusi on e dei principali contenuti da questo elaborati in merito ai principi, ai metodi, alle buone prassi e alle prospettive dell'affidamento familiare, al fine di contribuire ad un accrescimento delle conoscenze teoriche, della consapevolezza e della capacità di intervento degli assistenti sociali impegnati nel campo

Programma

  1. Affido si può! Relazione introduttiva, Marco Giordano, assistente sociale (Federazione Progetto Famiglia)
  2. Il diritto alla continuità degli affetti dei bambini in affidamento, Alfrida Tonizzo, assistente sociale (ANFAA)
  3. Affidamento familiare di bambini piccolissimi, Alessandra De Grandis, educatrice (Ass. Naz. Famiglie Numerose)
  4. L'affidamento familiare di lunga durata, Liviana M arei li, assistente soci al e (Coordinamento Nazi on al e Comunità di Accoglienza)
  5. L'affidamento di bambini con disabilità o malattie gravi, Valter Martin i, educatore (Ass. Comunità Papa Giovanni Xlii)
  6. Misure regionali di tutela del diritto dei bambini a crescere in famiglia, Patrizi a Saientino, assistente soci aie / Maresa Berliri, sociologa (Coordinamento CARE)
  7. L'affidamento a parenti, Daniela FumagalIi , assistente soci aie (Ass. Famiglie per 1'Accoglienza)
  8. Il Ruolo delle Associazioni di famiglie affidatarie, Laura Ci apparell i, affidatari a (Ass. Ai.Bi. Amici dei Bambini)
  9. L'accoglienza familiare dei minori stranieri, Nicoletta Goso, esperta politiche sociali e familiari (Coord. Affido Roma/ Federazione Salesiani per il Sociale)
  10. Aspetti fiscali, contributivi, previdenziali dell'affidamento familiare, Pasquale Ad desso, magistrato (Ass. Cometa)
  11. Testimonianze di famiglie affidatarie, famiglie di origine, di ex-affidati
  12. Testimonianze di famiglie affidatarie, famiglie di origine, di ex-affidati

Destinatari

Il seminario si rivolge innanzitutto agli Assistenti Sociali. È possibile la fruizione anche da parte di altri operatori, volontari, studenti, etc.

Crediti CNOAS

6
crediti formativi
credito formativo
e
credito deontologico
crediti deontologici

Tipologia di Corso

FaD asincrona

Durata del Corso

6
ora
ore
(
ore di videolezioni +
ore di studio/lettura materiale didattico)

Partecipazione

Dal
15/9/2019
(il corso va completato entro 6 mesi dall’iscrizione e non oltre il
15/9/2020
)

Modalità didattiche

Il seminario, fruibile in modalità asincrona (in giorni e orari liberamente scelti dai partecipanti), si articola in relazioni frontali videoregistrate, accompagnate dall'utilizzo di slide e dalla messa disposizione di una dispensa di approfondimento per ciascuna relazione. Al termine di ogni relazione, i partecipanti compilano un modulo di verifica volto a favorire l’auto-valutazione del grado di comprensione dei contenuti trattati.

Iscrizioni

Iscriviti

Accesso Gratuito agli Studenti di Servizio Sociale

Il Centro Studi Progetto Famiglia offre agli studenti dei Corsi di Laurea in Servizio sociale (sia triennali che specialistiche) la possibilità di accesso gratuito a tutti i corsi i FaD presenti in piattaforma. Per usufruirne, inviare una email a tutor.formazione@progettofamiglia.org indicando nome e cognome, università e corso di laurea, matricola, corso FaD desiderato.

Contatti

Email: tutor.formazione@progettofamiglia.org - Tel: 380 749 35 97
Responsabili: Carmela Carotenuto.
(il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00)

Pacchetto Offerta

L'Affido Familiare, perché e come? I documenti del TNA
Tavolo Nazionale Affido
ID CNOAS -
Pacchetto Offerta
In Accreditamento
33369
6
ora
ore
-
6
C.Form.
C.Deont.
.
Gratis
IN ALLESTIMENTOIscriviti

Corsi compresi nell'offerta

Guida completa per trovare le famiglie Affidatarie
Promo Affido - Base+Pro+Plus
ID CNOAS -
Pacchetto Offerta
In Accreditamento
16
ora
ore
-
14
C.Form.
2
C.Deont.
69
.
90
105
Gratis
IN ALLESTIMENTOPreOrdina
Obiettivi Formativi

Corso Base: I 5 passi per trovare Famiglie affidatarie:

L’accoglienza familiare in Italia deve essere fortemente rilanciata. Migliaia di bambini e ragazzi che vivono in comunità residenziali hanno bisogno di famiglie disponibili ad accoglierli o affiancarli. Centinaia di migliaia di bambini e ragazzi, pur vivendo con i loro genitori, necessitano di famiglie del vicinato pronte ad accompagnarli, per alcune ore o alcuni giorni della settimana,supportandone la crescita e aiutando così l’intero nucleo familiare. Tuttavia la ricerca e il coinvolgimento di nuove famiglie pare divenire oggi sempre più difficile e infruttuosa, complici la crisi del sistema di welfare, debole e frammentato, e le trasformazioni degli stili di vita personali e familiari,frenetici e atomizzati. Il seminario propone un percorso di formazione teorico-pratica articolato in cinque passi, volto ad offrire agli operatori sociali un set di indicazioni metodologiche utili a progettare e a porre in essere efficaci strategie e azioni di ricerca di persone e famiglie disponibili ad impegnarsi in esperienze di solidarietà e di affidamento familiare.

 

Corso Pro: Promuovere l'Affido familiare in modo sartoriale:

Laricerca e il coinvolgimento di nuove famiglie nella praticadell’affidamento e della solidarietà familiaredeve fare i conti con le mutate condizioni sociali, che accelerano i tempidella vita quotidiana e comprimono gli spazi personali e familiari. Occorreporre in essere percorsi nuovi, capaci di abbassare la “soglia di accesso” alleesperienze di solidarietà e di intrecciare l’accoglienza familiare con i carichidi cura e gli stili di vita odierni. Il seminario propone un percorso diformazione teorico-pratica, volto ad offrire agli assistenti socialiindicazioni metodologiche utili a progettare e a porre in essere un approccio “sartoriale”nella promozione dell’affidamento familiare, capace di proporre alle potenzialifamglie affidatarie e solidali percorsi di coinvolgimento “su misura”.

 

Corso Plus: Reticoli accoglienti. Il segreto della promozione di Prossimità:

I percorsi di coinvolgimento e accompagnamento delle famiglie nell'esperienza dell’affidamento familiare, misurano la propria efficacia nella capacità di far crescere e di custodire la disponibilità delle famiglie. Numerose esperienze dimostrano che il “segreto” per garantire questo obiettivo è nella tessitura di un reticolo di relazioni di prossimità, sia prima che durante la realizzazione degli affidamenti. Il seminario propone un percorso di formazione teorico-pratica, volto ad offrire agli assistenti sociali indicazioni metodologiche utili a progettare e a porre in essere un lavoro di tessitura relazionale e di attivazione comunitaria capace di accompagnare e sostenere le esperienze di affidamento e di solidarietà familiare.

Programma

Corso Base - I 5 passi per trovare famiglie affidatarie:

Il corso Base si articola in 6 lezioni di 60 minuti ciascuna (30 minuti di video e 30 di lettura/studio personale):

  1. Promuovere l’affidamento familiare in un mondo che cambia. prof. Marco Giordano (assistente sociale, docente universitario di servizio sociale)
  2. Bambini al centro: dovere degli adulti. prof. Marco Giordano
  3. passo: diversificare! Un ventaglio di proposte. prof. Marco Giordano
  4. 2° passo: comunicare! La sfida del mix. dr.ssa Giovanna Abbagnara (giornalista)
  5. 3° passo: far incontrare! Le relazioni al centro. dr.ssa Carolina Rossi (psicologo, psicoterapeuta)
  6. 4°e 5° passo: aggregare e organizzare! Percorsi di sostegno. dr.ssa Serena Vitale (pedagogista)

Corso Pro - Promuovere l'Affido familiare in modo sartoriale:

Il seminario si articola in 6 lezioni, ciascuna di circa 60 minuti:

  1. Un ventaglio di proposte, tra continuità e innovazione. prof. Marco Giordano (assistente sociale, docente universitario di servizio sociale) 
  2. I centri per l’affidamento e la solidarietà familiare. dr.ssa Elena Carotenuto (assistente sociale)
  3. Affiancamento familiare di minorenni inseriti in comunità. dr.ssa Giulia Palombo (psicologo, psicoterapeuta) 
  4. Diversificazione delle esperienze in ambito ecclesiale. dr.ssa Maria Teresa Cuccurese (psicologo, psicoterapeuta)
  5. Abbassare la soglia di accesso alla pratica della solidarietà. dr.ssa Serena Vitale (pedagogista) 
  6. Intrecciare azione solidale e impegni personali. prof. Marco Giordano

Corso Plus - Reticoli accoglienti. Il"segreto" della promozione di prossimità.

Il seminario si articola in 4 lezioni,ciascuna di circa 60 minuti:

  1. Gli incontri che “attivano la solidarietà”. prof. Marco Giordano (assistente sociale, docente universitario di servizio sociale)
  2. La promozione relazionale dell’affidamento familiare. dr.ssa Giulia Palombo (psicologo, psicoterapeuta)
  3. I natural aggregator: chi sono e come coinvolgerli. dr.ssa Maria Teresa Cuccurese (psicologo, psicoterapeuta)
  4. Il“ciclo di vita” di un gruppo di famiglie affidatarie e solidali. prof. Marco Giordano

Contatti

Email: tutor.formazione@progettofamiglia.org - Tel: 380 749 35 97
Responsabili: Carmela Carotenuto.
(il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00)

Recensioni Corso

Nessun Commento trovato
Nessun Commento trovato
No items found.
No items found.
Scrivi un Commento
Scrivi un Messaggio
Scrivi un Messaggio
Accetto la Privacy Policy
L'invio del tuo messaggio è andato a buon fine.

Siamo lieti che tu ci abbia scritto! A breve il messaggio sarà visionato dallo Staff del Centro Studi. Ti risponderemo quanto prima.

Cordiali saluti, la Tutor del Centro Studi, dr.ssa Carmela Carotenuto.
Oops! Qualcosa è andato storto!
Il sito utilizza cookie per garantire un'esperienza ottimale. Cliccando su "accetta" acconsenti al loro uso